Crea sito

Valdo Spini: il Pd non poteva fare una grande consultazione?

novembre 20th, 2013Comments Off
Valdo Spini: il Pd non poteva fare una grande consultazione?

Ospite di Linea Notte (RAI Tre), Valdo Spini ha dichiarato: “il Pd non poteva fare una grande consultazione all’interno della società italiana?“.

Nel suo intervento durante la trasmissione, Spini ha evidenziato alcuni dei punti deboli della politica italiana, gli stessi che il progetto delle doparie pone all’attenzione da anni: l’astensionismo dilagante, il personalismo eccessivo, la mancanza di un dibattito e di una consultazione sui temi e non solo sulle persone. Riportiamo qui di seguito le sue parole [video dal minuto 42:20]

[i dirigenti del Pd] di fronte a tanti astenuti, di fronte a Grillo al 25%, prima di fare la conta, non potevano fare una grande consultazione, l’apertura di un grande dibattito all’interno della società italiana?

Oggi, sostanzialmente, a chi non è iscritto al Pd si offre questa unica possibilità: di andare alle primarie e scegliere fra i candidati esistenti; ma, forse, un partito che voleva riguadagnare doveva fare qualcosa di più. Oggi guardiamo che in Basilicata la partecipazione al voto è al 47%, sotto al 50%. Allora io credo che – e a questo punto anche Renzi dovrà rendersi conto di un fatto -in questa prima fase delle primarie, sono diminuiti i voti, sono diminuiti gli iscritti e quant’altro, quindi evidentemente il tema non è solo la scelta dell’uomo miracoloso, dell’uomo miracolistico, ma la scelta di una politica, che, affrontando i problemi, sappia riguadagnare la fiducia dei cittadini.

Spini è in giro per l’Italia a presentare il suo nuovo libro “La buona politica” (Marsilio), nel quale a un certo punto scrive:

Sarebbe importante che il tessuto associativo della società civile si mobilitasse in tal senso e spingesse i partiti a un chiarimento di fondo.

Bisogna che tutti i cittadini, iscritti o no a un partito, intervengano attivamente su queste scelte, sapendo che sono indispensabili, ma che, per essere efficaci e utili, devono essere realmente partecipate.

Doparie Press |

About dopariepress

» has written 726 posts

Comments are closed.
 

Il progetto scientifico Doparie sui Social Network