Crea sito

Tutti pazzi per le primarie, e qualcuno anche per le doparie

giugno 3rd, 2011Comments Off

In prima pagina sul Foglio, oggi Sofia Ventura propone al PDL le primarie. ‎SAvvenire Alfredo 

Primarie_Pdl_IlFoglio

Mantovano indica la stessa strada per il Pdl, visto che "la gente vuole decidere". Flavia Perina sul Fatto rivela che "Mercoledì prossimo, su iniziativa di Giuliano Ferrara, si terrà a Roma un'assemblea con Feltri, Belpietro, Sallusti e Sechi che inciterà al repulisti di quadri centrali e periferici attraverso l'indizione di primarie il 1 e 2 ottobre". Il Foglio ha scatenato una vera e propria campagna sul tema, con articoli che si succedono on line ogni ora. Negli ultimi giorni, almeno una sessantina di articoli di giornale hanno riguardato le primarie del centrodestra.  Le primarie erano in prima pagina lunedì su La Stampa, martedì sul Foglio, mercoledì ancora sul Foglio e su Libero, oggi ancora sul Foglio (Fabrizio Cicchitto), sul Corriere (Ernesto Galli della Loggia), su Repubblica (Gad Lerner) e a tutta pagina su Libero (Gaetano Quagliarello e Maurizio Belpietro).
Primarie_LiberoSul Corriere Massimo Franco parla di "
vero e proprio tamtam" e di "tentativo di metamorfosi" nel Pdl. Lo stesso Berlusconi <<si è detto "non contrario" a effettuare le primarie del Pdl, "purché si arrivi a essere certi" che i votanti siano veri sostenitori del partito e non "infiltrati di sinistra". Per evitare questa eventualità, secondo Berlusconi è necessario istituire "una sorta di registro dei nostri sostenitori".>>
 
Secondo Mario Lavia oggi su Europa, "il Pd dovrà sempre più e sempre meglio sintonizzarsi sulle domande, le ansie e le risorse che la società civile esprime, ascoltando e addirittura “devolvendo” scelte e finanche indirizzi politici." Si tratterebbe delle cosiddette "doparie" (vedi intervista su Rai Uno), che somigliano a quanto suggeriva al PDL la scorsa settimana in un'intervista sul Mattino Mario Valducci quando si riferiva a un <<albo dei ”registrati”, che sono nostri elettori interessati a contribuire alle scelte del partito>>. Le prime "doparie" regionali si dovrebbero svolgere nel PD siciliano in settembre, dopo le consultazioni locali di Gela, Caltanissetta e Caltagirone e la raccolta di firme previste dallo statuto regionale. A livello nazionale, lo statuto del PD prevede referendum interni (articolo 27), ma il partito non ha mai messo a punto il previsto regolamento normativo.

Le doparie saranno proposte esplicitamente nel nuovo libro* di Goffredo Bettini ("Oltre il PD", Marsilio). L'uscita del libro a fine giugno è stata anticipata da Maria Teresa Meli sul Corriere della scorsa settimana. 

Numerosi altri articoli su primarie e doparie sul profilo Facebook di Doparie Dopoleprimarie.

 

 
[* nota del 23/6/2011: il titolo definitivo del libro è: "Oltre i partiti. Un nuovo campo dei democratici per cambiare l'Italia"]

Share

Doparie Press |

About dopariepress

» has written 726 posts

Comments are closed.
 

Il progetto scientifico Doparie sui Social Network