Crea sito

Referendum Pd sulla Gazzetta di Parma

ottobre 12th, 20122 Comments
Referendum Pd sulla Gazzetta di Parma

La Gazzetta di Parma dell’11 ottobre 2012 riporta la notizia della conferenza stampa di alcuni iscritti del PD di Parma che sono promotori dell’iniziativa Referendum Pd e stanno contribuendo alla raccolta firme per spingere il partito nazionale a mettere in opera l’articolo 27 dello statuto, che prevede i referendum interni:

“Si chiama referendum Pd. Vuole far scegliere agli elettori del centrosinistra non solo il candidato leader, ma anche i temi del programma. Un gruppo di iscritti è all’opera per metter in piedi le «primarie» sui contenuti. Ieri mattina, nella sede del partito di via Treves, c’è stata la conferenza stampa con i promotori.

«L’iniziativa parte dalla base del partito, da una rete di militanti e ha trovato in Pippo Civati (candidato alle primarie [notizia non vera, NdR]) un suo sostenitore - spiega Marco Cacchioli. Il referendum è previsto dallo statuto del Pd, dall’articolo 27, quello che parla di primarie e di partecipazione. In un momento di sfiducia è importante restituire la parola agli elettori». Sei i quesiti, dal fisco ai matrimoni gay. Ma prima di far votare simpatizzanti ed elettori, servono le firme del 5% degli iscritti del Pd per organizzare i referendum.

Leggendo l’articolo si apprende una informazione importante: i promotori dei sei referendum interni al PD (sito e pagina Facebook) pensano di

«organizzare il voto per l’inizio del 2013, contestualmente alle primarie per la scelta dei parlamentari».”

Doparie Press |

About dopariepress

» has written 726 posts

2 Comments

  1. Marco says:

    Preciso che l’affermazione sulla candidatura di Civati è frutto dell’immaginazione del giornalista. In quella sede abbiamo parlato solo di referendum e di primarie per i parlamentari.

 

Il progetto scientifico Doparie sui Social Network