Crea sito

Catalano su Fb: “le DOPARIE come metodo di partecipazione attiva di iscritti/simpatizzanti”

ottobre 1st, 2013Comments Off
Catalano su Fb: “le DOPARIE come metodo di partecipazione attiva di iscritti/simpatizzanti”

Le doparie continuano a raccogliere il sostegno degli utenti dei social networks (insieme a quello dei candidati alla segreteria PD). Un esempio: Francesco Catalano, il 20 settembre sul suo profilo Facebook:

Rifacendomi alla relazione sul Partito come scuola d’idee, di F. Barca, mi sorge il dubbio che questa corsa alla segreteria del PD stia sempre più diventando una gara tra personalismi al punto da creare ulteriori fazioni, correnti e partigianerie svuotate da idee, ma esaltate dalla mitizzazione dei vari personaggi in concorso. Per questo ritengo che i congressi debbano partire dal basso, dalle sezioni locali e man mano a salire fino al congresso nazionale. Ciò darebbe un minimo di responsabilità e di consapevolezza a ogni partecipante congressuale nel contare come “ idea” non come mera sommatoria e limiterebbe quel tendenziale “culto della personalità”, pratica che non è mai stata della sinistra italiana. Conseguentemente, sottolineo l’opportunità di utilizzare la pratica delle DOPARIE come metodo di partecipazione attiva degli iscritti e simpatizzanti. Il Congresso deve divenire il contenitore di speranze, che altro non sono che idee da crescere.

A 3 persone piace questo elemento

 

Doparie Press |

About dopariepress

» has written 726 posts

Comments are closed.
 

Il progetto scientifico Doparie sui Social Network